domenica 19 luglio 2015

Il mio Blog Planner (stampabili gratuiti, DIY e altro ancora)

Buongiorno a tutte, fanciulle!
Il post di oggi nasce da un'idea estemporanea che su Instagram ha subito suscitato il vostro interesse.
Vi ho infatti mostrato il mio "Blogging Binder" e in diverse mi avete chiesto dove si compra, come si fa, e via dicendo.
Quindi quella di oggi è una guida passo-passo per aiutarvi a crearne e personalizzarne uno su misura per voi.
I link vi rimandano ai vari stampabili gratuiti che segnalo nel corso del post.
Cominciamo dalla copertina, che ho trovato su Measuring Flower, insieme a molti altri stampabili gratuiti. Non li uso tutti, perché alcuni di quelli proposti non mi servono, ma il punto è che il raccoglitore è completamente personalizzabile.
Il mio, rosa bambolina, viene da un negozio "Tutto a un euro", ed era disponibile in diversi colori.
Comunque i raccoglitori si trovano in qualsiasi cartoleria, ipermercato o supermercato, soprattutto ora che iniziano a rifornirsi per l'inizio della scuola a Settembre.
Unica accortezza, sceglietene uno che vi sembri bello resistente, e che abbia la copertina impermeabile (come il mio).
Questa raccolta di post-it in ogni dimensione e colore l'adoro, ne ho due (in due diversi raccoglitori) e la trovate ancora da Ipercoop a circa 2€.
I divisori interni li trovate sia in cartoncino che in plastica, e io vi direi di prenderli in plastica perché durano di più. Questi hanno anche una tasca frontale, in cui inserire delle copertine come ho fatto io, o in cui semplicemente infilare appunti, fogli volanti, e via dicendo.
Ricordo di averli acquistati da Metro, nella sezione Ufficio.
Le mie copertine le ho realizzate stampando da internet un foglio di carta per scrapbooking (inserite "scrapbook paper" su Google, trovate tante alternative) che ho poi fotocopiato a colori più volte con la mia stampante.
Le etichette le ho invece trovate da Ipercoop (18 etichette a 1,39€).
Ora una breve carrellata sulle varie sezioni:
Il mio calendario mensile è quello che utilizzo per programmare i post una volta deciso cosa intendo recensire/leggere/condividere di settimana in settimana. E' l'ultimo step, ma è la prima cosa che vedo quando apro il mio quaderno.
Trovate stampabili simili ovunque, ma questo ha i riquadri belli grandi e l'ho trovato qui, all'interno di un work-book bellissimo sul 2015.
Ho una legenda per i colori, e quando qualcosa si aggiunge all'ultimo minuto uso senza problemi un post-it.
Ho due tipi di "lista": ho alcuni fogli su cui appunto liste a casaccio, e poi questi bellissimi stampabili con tanto di citazione del Dr. Seuss per quei giorni in cui hai tante cose da appuntarti e da programmare prima (es. prima di una partenza).
Qui è dove scarabocchio: ogni volta che un libro mi ispira e penso "potrei recensirlo sul blog", o mi passa per le mani un cosmetico interessante e penso che mi piacerebbe parlarne, finisce qui.
In attesa di essere approvato.
Metà di quello che scrivo qui poi non viene nemmeno preso in considerazione XD
Trovate questo stampabile qui (scendete parecchio, è tra gli ultimi!).
 Qui è dove "costruisco" il post: mi segno eventuali post precedenti di cui inserire i link, faccio liste (qui ad esempio stavo pensando a quelli che PER ORA sono i miei preferiti di Luglio, e già qualcosa cambierei XD). Un specie di bacheca, insomma. Mi segno anche cosa fotografare, e via dicendo.
Qui è dove mi appunto le collaborazioni: libri che ho ricevuto da recensire, cosmetici ricevuti da provare, con la data di arrivo in modo da non tirarla troppo per le lunghe.
Qui finiscono le considerazioni sui prodotti mentre li provo.
Ad esempio, se ricevo un trattamento mensile, ogni settimana mi appunto come va in modo da poter dire alla fine del mese se è servito a qualcosa o meno.
Posso notare tutto e dimenticarmi tutto ora che arriva il momento di scriverlo, quindi così sono sicura di non perdere pezzi per strada.
Qui invece ho un backup su carta del mio indirizzario del blog: pr, uffici stampa e via dicendo, tutti salvati anche qui. La tecnologia è tanto bella, ma io preferisco avere comunque una copia su carta.
Non si sa mai.
Questa è l'ultima sezione che uso, ovvero quella dedicata a una lista di tutti i miei account divisi per categoria con nickname e password.
Ho anche un file protetto sul mio HD esterno e su una chiavetta, ma anche in questo caso preferisco avere anche una copia cartacea.
E' l'unico foglio che quando porto con me il raccoglitore lascia a casa, per ovvi motivi.
In alternativa, vi propongo un Blog Planner completo di cui adoro la combinazione cromatica.
Lo trovate qui, anche questo in download gratuito.

Se volete inserire nel vostro raccoglitore anche un planner personale, giornaliero o settimanale, qui ne trovate diversi tra cui scegliere. Tutti in download gratuito.

Ora, due parole su come gestisco il mio blog.
Caricare almeno un nuovo contenuto ogni giorno sembra tanto, ma quando è tutto programmato in anticipo in realtà è questione di minuti.
Quello che vi serve è mezza giornata in cui sedervi con i vostri libri, i vostri cosmetici o qualsiasi cosa di cui parliate sul vostro blog, e PENSARE.
Pensare a quello che vi piace in quel momento, all'ultimo rossetto di cui vi siete innamorate o all'ultima lettura che vi ha fatto battere il cuore.
Prendetevi un momento durante la settimana, e scattate le foto che vi servono in modo da averle già pronte: io ho preso l'abitudine di scattarle appena un prodotto arriva, libro o cosmetico che sia.
In questo modo, anche se passa un mese o di più, al momento giusto le foto sono lì, già pronte sul pc.

Avete un blog letterario?
Ogni volta che iniziate un libro, impostate subito il post: caricate la foto del romanzo, incollate la trama, e salvate.
Quando l'avrete finito il vostro post sarà già lì, pronto per essere completato con le vostre impressioni.
Al momento ne ho sei già impostati, delle letture da qui a fine Luglio: tutti con introduzione, foto e trama già salvati.

Anche per quanto riguarda i cosmetici, quando inizio un prodotto nuovo preparo già una bozza con le foto, l'INCI, e quello che "dovrebbe" fare.
Sembra che ci vogliano pochi minuti, e che non sia un grande guadagno alla fine, ma invece sì: una volta finito, o quando sono pronta a parlarne, mi basta inserire il mio commento e il post è finito.

Pianificare prima ha oltretutto un altro vantaggio: vi aiuta a diversificare.
Vi permette di rendervi conto se, per esempio, vi trovate con troppe letture affini tutte di fila, o se avete una carrellata di prodotti molto simili da recensire.
A questo ci sono arrivata dopo, quando nel giro di dieci giorni mi ero trovata con tre recensioni di mascara, e ok che lo usiamo tutte ma comunque CHE NOIA.
Sbagliando si impara ;)

Spero che i link agli stampabili vi siano utili, fanciulle!
Fatemi sapere come vengono i vostri Blogging Binder ;)
A presto <3

12 commenti :

  1. Per ora il mio planner sono due fogli in agenda... So che potrei migliorare, ma per ora mi accontento. Bellissimi però questi stampabili ;-) ciao, gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il set corallo e navy è bellissimo, probabilmente il prossimo lo faccio così <3
      Prima avevo tutto nella Filofax ma la mia è piccola e io scrivo tanto, le due cose non andavano molto d'accordo XD

      Elimina
  2. Bellissimo, rubo l'idea sicuramente! Per i post delle recensioni faccio già come dici, appena inizio a leggere carico la struttura del post così devo solo inserire il contenuto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aiuta tantissimo, fare così!
      Sembra un po' di tornare a scuola, quando si facevano "gli schemi" per studiare, però velocizza il tutto <3

      Elimina
  3. Eli ArtAttack! Ecco ti chiamerò

    RispondiElimina
  4. Mi piace tantissimo questo post, sicuramente mi ispirerò a te per avere un blog migliore, sto cercando di renderlo più decente, spero di farcela!
    Un saluto da Book Park :)

    RispondiElimina
  5. Utilissimo questo post! Ho creato anch'io un mio quadernetto con le info principali per strutturare i post sul blog ma il tuo è decisamente ben organizzato...quindi mi segno tutti i tuoi suggerimenti e link e vedrò di migliorare! Grazie Ely, un bacione!!

    RispondiElimina
  6. Prenderò sicuramente spunto!! Mi piace tantissimo e ammiro la tua creatività! :)

    RispondiElimina
  7. Bellissime idee, io ho un quaderno diviso per settori dove segno le recensioni da fare dei libri che mi hanno mandato in ordine di arrivo, qualche spunto per i post mentre leggo i libri, frasi che mi piacciono... Ma nulla di così carino... Scaricherò tutto :) grazie per le idee
    Baci

    RispondiElimina
  8. non vedo l'ora di poter scaricare tutto!
    Post utilissimo e come sempre amo la tua calligrafia!

    RispondiElimina