mercoledì 7 settembre 2016

"Le regole del tè e dell'amore" di Roberta Marasco [BlogTour]

Buongiorno a tutte, fanciulle (e fanciulli)!
La chiacchiera librosa di oggi è dedicata alla mia tappa del blogtour di "Le regole del tè e dell'amore" di Roberta Marasco, edito da tre60 (rilegato a 16,40€) in uscita l'8 Settembre:
L'amore di Elisa per il tè risale alla sua infanzia. È stata sua madre a insegnarle tutte le regole per preparare questa bevanda e ad associare, come per gioco, ogni persona a una varietà di tè. Daniele, il suo unico grande amore, è tornato dopo tanto tempo. Ma Elisa ha imparato da sua madre a non fidarsi della felicità, a non lasciarsi andare mai, perché il prezzo da pagare potrebbe essere molto alto. Prima di tutto dovrà trovare se stessa, poi potrà capire se Daniele può renderla felice. Quando trova per caso una vecchia scatola di tè con un'etichetta che riporta la scritta Roccamori, il nome di un antico borgo umbro, Elisa ne è certa: si tratta del tè proibito della madre, quello che le fece provare solo una volta e che, lei lo sente, nasconde più di un segreto. Forse proprio lì, in quel borgo antico, Elisa potrà trovare le risposte che cerca e imparare a lasciarsi andare e a fidarsi dell'amore, guidata dall'aroma e dalle regole del tè...

Ciao a tutti, io sono Elisa e funziono a tè.
Ora capite perchè dovevo assolutamente leggere questo libro?
E quando si parla di tè non si può non parlare di dolcetti e tartine, perchè altrimenti ci si trova con una tazza di tè "orfana".
Quella che vi presento oggi è la ricetta per una tartina salata con salmone e cetriolo, con la cremosità della panna  e una punta di sapore data dall'aneto.
Ecco gli ingredienti per realizzare la tartina preferita di Elisa, la protagonista del romanzo:

pane in cassetta
salmone affumicato
cetriolo
panna acida
aneto sminuzzato
succo di limone
pepe
Mescolate in una ciotola la panna acida, l’aneto e il succo di limone, e aggiungete il pepe.
Spalmate il tutto sul pane, disponetevi il salmone affumicato e il cetriolo tagliato a fettine sottili, poi coprite con un’altra fetta di pane.
Perchè ad Elisa piacerebbe?
A Elisa piacciono le cose semplici, almeno in apparenza. 
I cetrioli non possono mancare fra le tartine che accompagnano una buona tazza di tè. 
Ma non lasciatevi ingannare. 
Elisa è esigente, abbastanza da accompagnarli con il gusto ricco e intenso del salmone, e inquieta, abbastanza da non rinunciare a insaporire il tutto con pepe e aneto.
Le ho trovate fresche, saporite e un perfetto accompagnamento al tè.
Credevate me ne fossi dimenticata, vero?
Eccolo qui!

E sono sicura che non vedete l'ora di prepararvene anche voi una tazza, magari accompagnandola alla lettura di "Le regole del tè e dell'amore" di Roberta Marasco: siete fortunati, perchè abbiamo una copia del romanzo che cerca disperatamente una nuova casa.
Come fare ad adottarla?
Compilando questo modulo:

a Rafflecopter giveaway Le regole da rispettare sono queste:

1) Essere lettore fisso di tutti i blog
2) Commentare tutte le tappe del blogtour

3) Diventare lettori delle pagine FB dei blog (la mia la trovate cercando @devystylish)
4) Condividere su Twitter e Facebook la tappa del blogtour
5) Condividere su tutti i vostri social

Avete tempo fino al 10 Settembre!
Non perdete nemmeno una tappa seguendo il nostro calendario:
Buona merenda e buona lettura a tutte, fanciulle (e fanciulli)!
A presto <3

18 commenti :

  1. Se non trovate più niente a tavola è perché io sono scappata con il salmone affumicato e la panna acida. Vi ho avvisati.

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia! Non so se sono rimasta conquistata più dalle tartine o dalla tazza di tè. Grazie, Elisa, le tartine hanno tutta l'aria di essere ottime! Che peccato che si chiuda qui il blogtour, per me è stato bellissimo! Roberta

    RispondiElimina
  3. Oddioooo queste tartine mi piacciono tantissimo devo assolutamente provarle! È un peccato che questa sia l'ultima tappa del blogtour, mi piace davvero tanto questa iniziativa!♡
    alessiacirello@libero.it

    RispondiElimina
  4. Bellissime anche queste, sicuramente sono gustose accompagnate da un buon tè e da un ottimo libro *_* Bellissimo Blogtour

    RispondiElimina
  5. Salmone, salmone 😍😍😍😍😍😍 questo blog tour mi è piaciuto un sacco e mi sono segnata ogni ricetta (tranne quella con le mandorle che sono allergica -_-) non vedo l'ora di metterle in pratica per qualche serata tra amici o solo mentre leggo e bevo tè ❤

    RispondiElimina
  6. Ommioddio queste tartineee! Io amo il salmone! E sono anni che non mangio più la panna acida, l'adoravooo!
    Grazie per questo meraviglioso blogtour, davvero! Grazie per tutto! *-*

    RispondiElimina
  7. Come ho già scritto nella precedente ricetta, io A-M-O il salmone!!! Le ricette di questo blog tour sono tutte da provare (io varierò quelle con i cetrioli togliendoli perché non li simpatizzo molto )

    Ora comunque mi è venuta una gran fame e queste tartine ci starebbero proprio bene :) :) :)

    PS:
    la mia mail è eleonora.ci92@gmail.com
    Su Facebook seguo le vostre pagine con il nome Eleonora C. BookBlogger

    RispondiElimina
  8. Wowww questa è fantastica! Da provare sicuramente *_* Ho fameee :D

    RispondiElimina
  9. adoro il salmone lo mangerei sempre i toast sono il mio pane quotidiano e la panna mmmmhhhhhh corro a preparare gli ingredientiiii fameee

    RispondiElimina
  10. Mamma quanto sono buone, invitanti e appetitose queste tartine! Gnam gnam, le voglio!
    Indirizzo e-mail: hotstorm403@gmail.com
    Link condivisione tappa su Facebook: https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=332489793759694&id=100009960271401&ref=

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E su Twitter: https://mobile.twitter.com/AlexandraScarl9/status/773502471654215680

      Elimina
  11. Mio dio che ricetta gustosissima ♡.♡
    E quelle foto, rendono il tutto ancora più invitante ♡ per non parlare della tazzina fiorita che è una vera bellezza ♡.♡
    Che peccato che questa sia l'ultima tappa del blogtour, avrei voluto tante altre ricette e tanti altri vostri consigli ;-)
    Grazie mille a tutte voi splendide bloggers per questa meravigliosa e gustosa avventura ♡

    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Instagram: @ross_3193
    Facebook e Google +: Rosy Palazzo

    Condivisione Facebook:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=731091380375929&id=100004252210765

    Condivisione Google +:
    https://plus.google.com/113976052575756250572/posts/h96MUwvRXrE

    Condivisione Instagram:
    https://www.instagram.com/p/BKDhDvYhitr/

    RispondiElimina
  12. Tartina fenomenale...blog fenomenale....condiviso su FB e su G+ lettore fisso e pagina iscritta sempre con lo stesso nome email cinzia_catalucci@yahoo.it e se non vinco almeno ho imparato qualche gustosa ricettina ;)

    RispondiElimina
  13. Sono indecisa se mi piaccia più la tartina con il salmone E la tartina con i cetrioli, separate, come nelle tappe precedenti, o questa versione tutto in uno. Mi toccherà provarle, che sacrificio, eh?
    Comunque, come altra tè-dipendente, spero tanto di ricevere questo romanzo!
    twin-eiry@live.it

    RispondiElimina
  14. Io amo il salmone..tartina buonissimaa...bellissimo questo blogtour

    RispondiElimina
  15. mamma mia che bontà! io poi il salmone lo amo! peccato siamo giunti all'ultima tappa

    RispondiElimina
  16. Mamma mia che fame! Queste tartine sono una bontà !

    RispondiElimina