giovedì 31 dicembre 2015

December Favorites/I preferiti di Dicembre (random edition)

Buongiorno a tutte, fanciulle (e fanciulli)!
Oggi parliamo di nuovo di preferiti del mese, ma tutto ciò che non attiene la sfera cosmetica.
Partendo da un film, che ho finalmente recuperato su SkyCinema durante i giorni di festa:
Waltz ed Adams strepitosi, storia intrigante (anche perchè vera): questo film è l'ennesimo capolavoro di Tim Burton, e nel caso ve lo foste perso correte ai ripari!
Affascinante la storia di questa pittrice di talento che lotta per vedere riconosciuto il suo talento ed affrancarsi da un marito diventato ingombrante ed opprimente, e splendidi i quadri che conoscevo già e che ho amato veder portati sullo schermo.

La lettura del mese... Difficile, difficilissimo!
A Dicembre ho letto molto, ma dovendo scegliere dico "November 9" di Colleen Hoover (di cui caricherò la recensione nei prossimi giorni, è già pronta) a pari merito con "Urla nel silenzio" di Angela Marsons, di cui trovate qui la recensione in anteprima.
Sono due romanzi completamente diversi, ma li ho amati entrambi.

Questa volta ho anche un'app, ovvero il gioco gratuito "Polish Blast":
Scopo del gioco è eliminare via via le boccette di smalto (esatto: smaltiiiiii) colorate, superando determinati punteggi o altre task impostate. Mi ero arenata al livello 60, ma ora sono al 136esimo.
Di nuovo bloccata perchè è diventato quasi impossibile XD

Come ogni anno, ho scaricato il workbook gratuito di Susannah Conway "Unravelling The Year Ahead", e ho passato tre sere a riempirlo:
E' un pdf scaricabile gratuitamente qui che vi aiuta ad analizzare l'anno in chiusura: cos'è andato bene e perchè, cosa male e perchè. Cosa cambiereste, cosa no. Vi aiuta a scegliere una parola che sia il vostro leitmotiv del 2016, e a fissare dei veri obbiettivi.
Mi è piacuto farlo alla fine del 2014, ed è stato bello farlo anche quest'anno.

Non posso non nominare la giornata passata in Newton Compton insieme ad altre blogger, giusto?
E' stata un'esperienza bellissima, che mi ha permesso di chiacchierare con tantissime lettrici scatenate e di scoprire in anteprima UN SACCO di novità previste per il 2016.
Tenetevi forte e preparate i portafogli, dico solo questo!

Menzione d'onore al pandoro, pienamente protagonista del mese di Dicembre (non amo particolarmente il panettone, troppi canditi), e al tè alla menta che ho buttato giù come se non ci fosse un domani, soprattutto durante la settimana critica in preda al raffreddore e al mal di gola.

E con questo è tutto, fanciulle (e fanciulli): finisce Dicembre ma soprattutto finisce il 2015, e quindi colgo l'occasione per augurarvi uno strepitoso 2016!
A presto <3

3 commenti :

  1. Amy Adams è favolosa. Stop!

    RispondiElimina
  2. mi sarebbe piaciuto andare anche a me alla giornata alla Newton Compton, purtroppo gli impegni lavorativi e la distanza non me l'hanno permesso =( spero ci racconterai bene cos'è successo e tante belle novità =)

    RispondiElimina
  3. Il per per analizzare l'anno mi ispira tantissimo, vale anche a 2016 già iniziato? Un bacio e evviva il pandoro

    RispondiElimina