venerdì 26 agosto 2016

"Il ritmo del mio cuore" di Caisey Quinn

Buongiorno a tutte, fanciulle (e fanciulli)!
La chiacchiera librosa di oggi è dedicata a “Il ritmo del mio cuore” di Caisey Quinn, edito da HarperCollins Italia (rilegato a 14,90€):
Mi chiamo Dixie e ho diciannove anni. 
La mia storia è quella forse di tante altre ragazze, oppure no. 
Ho un fratello, Dallas, più grande di me, con lui vado abbastanza d'accordo. 
Viviamo con i nonni da quando i nostri genitori sono morti. 
Dal giorno del loro funerale per me tutto è cambiato: io e Dallas abbiamo conosciuto un ragazzo, Gavin, con lui si è instaurato da subito un rapporto di grande amicizia e complicità, tanto che abbiamo formato una country band, i Leaving Amarillo. Nome banale? 
Può darsi, ma Amarillo è la nostra città e vogliamo che tutti lo sappiano. I nostri concerti sono molto seguiti e abbiamo trovato anche un agente che ci segue e che pare ci farà suonare a Austin. 
Insomma, tutto procede senza troppi intoppi, ma solo all'apparenza, per me Gavin non è più solo un componente della band, è molto di più e la cosa è reciproca. Ho bisogno di lui, dei suoi baci, delle sue carezze e di molto altro. 
Dallas non credo la prenderà benissimo, la band è tutta la sua vita... e io sarò sempre la sua piccola Dixie.

Ho sempre amato romanzi e racconti basati su (o ispirati a) musica, canzoni e chi più ne ha più ne metta.
Stavolta si parla di un gruppo a metà tra il rock e il country-rock, con il tocco singolare dato dal violino in apertura di Dixie, che gira per locali insieme al fratello Dallas e al loro migliore amico Gavin.
I due fratelli hanno perso i genitori da piccoli, e una volta finito il liceo hanno fatto della band il loro lavoro, aspettando la loro grande occasione per sfondare.
Finalmente sembra essere arrivata: il loro complesso, “Leaving Amarillo”, ha la possibilità di suonare al MusicFest di Austin, che pullulerà di agenti e impresari!
Potrebbero finalmente riuscire a farsi notare.
Cosa potrebbe mai andare storto?
Probabilmente la loro stessa band, se Dallas scoprisse che i sentimenti di Dixie per Gavin vanno ben oltre l’amicizia…
Ancora peggio se scoprisse che quelli di Gavin non sono poi molto diversi.

Un new adult molto passionale, intriso di musica e di tristezza perchè la storia di Dixie e Dallas è quella di due bambini costretti a crescere troppo presto, che hanno trovato nella musica un rifugio sicuro.
Quella di Gavin, poi, vi farà stringere il cuore perchè immaginarlo bambino abbandonatoa  se stesso da una madre che preferisce l’alcol e la droga al proprio figlio è straziante.
Quando dice che Dixie e Dallas sono la sua famiglia, non lo dice tanto per dire.
Al MusicFest di Austin arrivano tutti e tre carichi e pieni di voglia di sfondare, ma anche con il cuore in subbuglio: Dallas schiacciato dal senso di responsabilità nei confronti della band e della sorellina minore, Dixie dal suo amore inespresso epr Gavin e Gavin dal suo desiderare Dixie nonostante provi con tutte le sue forze a non pensarci.
Le probabilità che il festival si traduca in un disastro sono altissime, e infatti nulla in quei cinque giorni andrà per il verso giusto.
Grazie ad HarperCollins Italia per la copia cartacea del romanzo <3
La chimica tra Dixie e Gavin mi ha conquistata da subito, così come l’idea di queste tre anime spezzate che trovano una nuova casa l’una nell’altra e tutte insieme nella musica.
Lo stile dell'autrice mi ha convinta, perchè la voce di Dixie è forte e allo stesso tempo molto fragile, e  non era facile da rendere su carta.
Sono riuscita a immaginarmi l'atmosfera del festival musicale, la musica dei Leaving Amarillo, il bellissimo e cupo Gavin e la sensuale e ribelle Dixie senza fatica (anzi, a Dixie ruberei qualche capo dal guardaroba).
Molto bello il rapporto tra Dixie e Dallas, con il fratello maggiore che la protegge e si sente responsabile per lei e la ragazza che, nonostante morda il freno e desideri solo un po' di libertà in più, ama profondamente il suo fratellone e non sa cosa farebbe senza di lui.
Dallas e Gavin sono ben più che amici, e anche questo mi ha fatto moltissima tenerezza: si proteggono tutti a vicenda, si occupano l'uno dell'altro e sono un nucleo famigliare a tutti gli effetti, per quanto atipico.

Splendida la playlist del romanzo, creata dall'autrice e che potete ascoltare qui, perchè molti blog hanno riportato solo le cinque canzoni più ascoltate da Dixie ma ce ne sono tante di più!
Sono davvero curiosa di leggere i due romanzi seguenti che compongono la serie ("Loving Dallas" e "Missing Dixie"), perchè questo si chiude con una situazione lasciata davvero TANTO in sospeso: DEVO sapere cosa succede dopo!
Consigliatissimo a tutte le anime romantiche là fuori, nessuna esclusa!

Un bacio a tutte, fanciulle (e fanciulli)!
A presto <3

2 commenti :

  1. Devo assolutamente recuperarlo *___* Intanto inizio dalla playlist! :)

    RispondiElimina
  2. E' già nel mio kindle, non potevo farmelo sfuggire ;)

    RispondiElimina