giovedì 18 giugno 2015

Summer TBR: cosa metto in valigia? #1

Buon pomeriggio a tutti!
Oggi inizia la mia piccola rubrica "Summer TBR: cosa metto in valigia?" che vuole proporvi delle liste di libri da leggere in vacanza.
Non voglio buttarvi lì il solito post con copia e incolla di tutte le novità in uscita, ma offrirvi delle liste i cui libri siano accumunati da un tema ricorrente.
Una cosa un po' diversa, e ci saranno sì delle novità ma anche qualche classico da rispolverare o qualche lettura meno nota che potrebbe piacervi scoprire; quindi bando alle ciance ed eccola qui.
La prima Summer TBR che vi propongo è dedicata alla FAMIGLIA:
Vediamoli uno per uno:
Partiamo da Dawn French e "La meraviglia delle piccole cose", una proposta Leggereditore che è stata di recente ristampata.
In questo libro trovate una delle famiglie più involontariamente comiche di sempre: dalla figlia che sogna di fare la cantante in un talent show (ma è stonata come una campana) al figlio omosessuale ed aspirante dandy dei giorni nostri (che terrorizza il suo primo amore con delle avance decisamente maldestre e veste in modo talmente assurdo che quasi ne avrei volute delle illustrazioni nel libro), da un padre che sembra non esistere se non negli ultimi capitoli a una madre che tra sbandate per colleghi più giovani a completa incapacità di comprendere i suoi figli non si fa mancare nulla.
Si ride parecchio, e si legge tutto d'un fiato.
Jane Shemilt e "Una famiglia quasi perfetta" (nella foto sopra l'originale in inglese) sono invece stampati da Newton Compton, una delle loro ultime proposte, e ne trovate una recensione spoiler-free qui.
L'ho scelto perché è un thriller psicologico che ho divorato, perché ogni capitolo svelava retroscena e scheletri nell'armadio di ogni singolo membro di questa famiglia apparentemente perfetta ma in cui in realtà sembrava non funzionare assolutamente nulla.
Se vi piacciono i misteri da risolvere e le atmosfere cupe, questo è il libro che fa per voi.
Il classico di questa TBR è senza dubbio "Piccole donne" di L. M. Alcott, e intendo tutta la serie in quattro volumi che segue le sorelle March e la loro famiglia dall'adolescenza all'età adulta.
Einaudi ha ristampato i libri in una nuova edizione più fedele all'originale, in un volume unico che li raccoglie e li rende fruibili tutti insieme a un prezzo accessibile. Da rileggere se l'avete amato da bambine, e da scoprire se non l'avete mai nemmeno sfogliato perché resta una delle mie saghe famigliari preferite di sempre. Inoltre ho scoperto su Instagram che molte di voi hanno letto solo il primo o i primi due, ignorando anche che ce ne fossero altri, quindi è il caso di rimediare ;)
Arriviamo al romanzo per chi cerca qualcosa di anticonvenzionale, e ho scelto "Gli Schwartz" di Matthew Sharpe, che renderà felici gli amanti di "Le correzioni" di Jonathan Franzen.
La famiglia qui descritta non è delle più normali, e il protagonista a tratti mi è risultato quasi incomprensibile, ma è un romanzo che mi ha affascinata dall'inizio alla fine.
Se tra i vostri romanzi preferiti c'è (oltre al romanzo di Franzen) anche qualcosa di Roth e di Ellis, questo non potete farvelo sfuggire.
Non è recentissimo ma è una proposta Einaudi che si trova ancora in giro.
Infine, un romanzo che non potevo non inserire!
"Le dodici tribù di Hattie" di Ayana Mathis è da leggere, perché nulla di questo libro segue gli schemi a cui siamo abituati.
Innanzitutto è la storia di una madre, ma i protagonisti di ogni capitolo sono i figli: attraverso i loro pensieri, le loro avventure e disavventure, i loro errori componiamo tassello dopo tassello l'intera storia di Hattie.
Hattie che è dura perché non ha la possibilità di essere tenera, che esprime l'amore con il nutrimento e la protezione dimenticandosi che a volte serve anche qualcosa in più.
Ogni figlio le riconosce dei pregi ma anche dei difetti, e il ritratto che ricaviamo di questa donna, la cui vita di madre si snoda attraverso la storia americana dal 1923 in avanti, è uno dei più singolari e profondi che abbia mai letto.
Un'altra bella proposta Einaudi di quest'anno, arrivato nei primi mesi del 2015.

Fatemi sapere se l'idea di liste tematiche vi piace, se vi incuriosisce e soprattutto proponetemi dei temi se ne avete alcuni che vi stanno a cuore.

Un bacio a tutte, fanciulle!
A presto <3

16 commenti :

  1. Risposte
    1. Ah grazie Svamps <3
      Una marea di cuoricini per te!

      Elimina
  2. Per me non c'è famiglia senza i Buddenbrook di Thomas Mann, il romanzo familiare per eccellenza. XD Bellissima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione! Quel romanzo è splendido! E un altro che avrei aggiunto (ma mi sono voluta limitare a 5) è "Strade di polvere" di Rosetta Loy, una splendida saga familiare edita da Einaudi diversi anni fa. L'ho adorata!

      Elimina
    2. Quanti bei consigli ragazze! Grazie :)

      Elimina
  3. Mi piace codesta rubrica! È sempre bello leggere i tuoi consigli! Sbam!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaawww grazie! Ho pure iniziato bene, con Dawn French che piace anche a te <3
      Aspetto con ansia il nostro shopping libroso, ho già una lista pronta XD

      Elimina
  4. Ciao! Ti ho scoperta da poco su instagram e adesso ti seguo anche qui ^^ Ci accomuna l'amore per i libri e di questi ho Gli Schwartz" che devo ancora leggere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero ti piacerà! A me è rimasto impresso, perchè davvero particolare :)

      Elimina
  5. Bella questa rubrica :-) (lexla)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaww grazie! Conta un sacco detto da te! Spero di proporre qualche titolo interessante andando a spulciare nella mia libreria, a volte mi sembra che tutti parlino solo dei libri appena usciti ma le librerie sono piene di piccole gemme dimenticate :)

      Elimina
  6. Mi piace assai questa nuova rubrica Ely!! Conosco molti libri tra quelli citati e quelli che non conosco me li sono appuntati! Baci <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaww grazie mille! Poi fammi sapere se c'è qualche tema che ti interessa particolarmente perchè anche se ne ho già un paio pronti sono a caccia di nuove idee :) Un bacio <3

      Elimina
  7. Bellissima questa rubrica! Ottima idea! Nella lista c'è qualche titolo che già conosco, qualcuno che sai già essere in wishlist e altri da aggiungere!
    Un libro a tema famiglia che mi era piaciuto da impazzire è Scimmie di Susan Minot, stupendo <3
    Visto che è estate potresti fare un post a tema viaggio. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, il viaggio è un tema che ho il lista ;)
      Probabilmente sarà la prossima TBR, o al massimo la terza.
      Ho cercato di scegliere tematiche che mi permettessero di inserire libri di diverso genere perché mi sono un po' stancata di romance e YA, e vorrei anche proporre altro :)

      Elimina
  8. Piccole Donne non può mancare,stupendo
    Una famiglia quasi perfetta ce l'ho ma devo ancora leggerlo. Gli altri non li conosco

    RispondiElimina