martedì 9 giugno 2015

"After" di Anna Todd

Buongiorno fanciulle!
Oggi esce uno dei romanzi più attesi del 2015, ovvero "After" di Anna Todd.
Edito da Sperling&Kupfer (14,90€ in rilegato):
Vi avevo segnalato l'uscita, e chi mi segue su Instagram mi ha vista leggere i primi tre volumi e iniziare il quarto (ed ultimo, è una teralogia conclusasi a Febbraio 2015 in lingua originale).
Mi ha vista apprezzare il primo, annoiarmi un po' con il secondo, e tornare ad apprezzare la storia a metà del terzo volume: io in questo non ci vedo nulla di male, perché ogni serie che ho letto ha avuto i suoi alti e bassi, e ovviamente questa è la mia percezione personale della serie.
So che al contrario c'è chi ha gradito più il secondo del terzo, e quindi a ognuno il suo.
Ma ora parliamo del primo, quello che troverete il libreria da oggi.
Vi riporto la trama e poi via alla recensione spassionata:

Acqua e sapone, ottimi voti e con un ragazzo perfetto che l’aspetta a casa, Tessa ama pensare di avere il controllo della sua vita. 
Al primo anno di college, il suo futuro sembra già segnato... 
Sembra, perché Tessa fa a malapena in tempo a mettere piede nel campus che subito s’imbatte in Hardin. E da allora niente è come prima. 
Lui è il classico cattivo ragazzo, tutto fascino e sregolatezza, arrabbiato con il mondo, arrogante e ribelle, pieno di piercing e tatuaggi. 
È la persona più detestabile che Tessa abbia mai conosciuto. 
Eppure, il giorno in cui si ritrova sola con lui, non può fare a meno di baciarlo. 
Un bacio che cambierà tutto. E accenderà in lei una passione incontrollabile. 
Una passione che, contro ogni previsione, sembra reciproca. 
Nonostante Hardin, per ogni passo verso di lei, con un altro poi retroceda. 
Per entrambi sarebbe più facile arrendersi e voltare pagina, ma se stare insieme è difficile, a tratti impossibile, lo è ancora di più stare lontani. 
Quello che c’è tra Tessa e Hardin è solo una storia sbagliata o l’inizio di un amore infinito?

Un romance new adult, genere che negli ultimi due/tre anni ha vissuto una vera e propria esplosione.
"After" mi ha convinta?
Parlando solo ed esclusivamente del primo libro, .
Presenta ogni caratteristica tipica del romanzo new adult d'impronta romantica, ed essendo una lettrice onnivora (chi mi segue lo sa, mi avete visto recensire libri di ogni tipo) ogni tanto apprezzo anche una storia di questo tipo.
Il primo volume della serie originale
Ho trovato qualcosa di me stessa in Tessa, e non mi succede spesso con le protagoniste femminili.
Sicuramente l'amore per la lettura e il sogno di lavorare nel mondo editoriale.
Probabilmente anche il modo di vestire, non esattamente all'ultima moda.
L'insicurezza riguardo le proprie curve e il fisico non da rivista di moda, ed anzi, applauso ad Anna Todd perché di protagoniste con il fisico da super modella non se ne poteva più.
Dal punto di vista strettamente caratteriale non siamo affini, ma mi è piaciuto ritrovare in lei qualcosa di me perché mi ha resa più partecipe durante la lettura.

Mi è piaciuto il protagonista maschile, Hardin.
Non sempre, ma sono sicuramente entrata in sintonia con il ragazzo solitario e introverso che sembra avercela con il mondo intero.
Adoro i personaggi ironici e sarcastici, e lui lo è anche troppo: molti dei suoi commenti me li sarei quasi appuntati per rifarli a mia volta, anche se forse questo non mi rende una bella persona (touché).
Ne ho apprezzato l'essere diretto (a volte decisamente oltre i limiti della buona educazione) e l'incertezza nel momento in cui si rende conto che nonostante tutto a lui quella ragazza ingenua, pianificatrice ossessiva e vestita da vecchia zia, piace.
Gli piace da matti, e la vuole tutta per lui.

Ho apprezzato anche l'alchimia tra i due ragazzi, e il desiderio sfrenato tipico di ogni grande amore che si rispetti.
Hardin risveglia la sessualità assopita (e anche un po' repressa) di Tessa, che a sua volta gli fa scoprire quanto è diverso il piacere quando è accompagnato dall'amore.
Vivono insieme diverse prime volte, sia in positivo che in negativo: la loro relazione è piena di alti e bassi, e se con gli alti sono solo stelle cadenti e fuochi d'artificio, con i bassi siamo più o meno nella Fossa delle Marianne. Non ci sono vie di mezzo.
Ed in genere questa è la mia unica critica al romanzo (e alla serie nel suo complesso) a livello di contenuto: l'esagerazione.
La cattiveria di Hardin è a volte del tutto fuori luogo, così come certe uscite di Tessa che fanno chiedere "Scusa, tesoro, ma dove vivi?".
Le liti sono troppe e per motivi a volte davvero assurdi, e questo trovarle assurde ha fatto sì che perdessero tutta la loro drammaticità, almeno ai miei occhi.

Al contrario, mi è piaciuta la componente erotica del romanzo.
L'ho trovata credibile, e quindi godibile.
E chi mi conosce sa che sono di gusti molto difficili in questo senso, quindi non è una cosa che dico alla leggera.

Per quanto riguarda la forma, io mi baso sull'originale, e posso dire che da un lato ne ho apprezzato lo stile semplice e pulito.
Nessuna descrizione lunga e pesante, un ritmo della narrazione sostenuto e costellato di piccoli colpi di scena perfetti per mantenere vivo l'interesse del lettore.
Il primo libro si legge tutto d'un fiato, perché è scorrevole e stuzzica la curiosità lasciando molti interrogativi in sospeso a cui vogliamo trovare una risposta.
Scattata quando mi mancava ancora il quarto, ma vi fate
un'idea della dimensione dei volumi XD
Il quarto ed ultimo volume, che ho finito ieri <3
La storia è sicuramente gradevole per gli amanti del genere romance new adult, e chi ha amato Travis Maddox di "Uno splendido disastro" troverà sicuramente in Hardin un degno erede.
Se vi piace ritrovare nei romanzi contemporanei dei diretti riferimenti a classici senza tempo, qui vi aspettano Jane Austen e Charlotte Brontë.
Se siete pianificatrici compulsive, Tessa è la vostra nuova eroina preferita.
E se vi piacciono le madri da incubo... Ecco, quella di Tessa mi ha fatto a tratti rivalutare la matrigna di Cenerentola. Dico solo questo.

Ma ho una piccola sorpresa per voi, fanciulle!
Ho avuto la possibilità di incontrare Anna Todd insieme ad altri blogger e farle alcune domande sul libro e sulla serie, e quindi restate sintonizzate perché domani va online la chiacchierata con Anna Todd :)
Per ora vi dico che ho pensato a voi, e che questa maglietta ufficiale di AFTER è in palio per una di voi:
Stesse regole di sempre: essere followers del blog (su GFC, o anche su Bloglovin. Io uso entrambi), condividete questo post (su FB o su Twitter) e lasciare UN commento qui sotto dicendo cosa vi è piaciuto o cosa vi incuriosisce di più di AFTER.
Mi piace che questi piccoli "pensierini" per voi siano anche un'occasione per condividere idee, quindi via le chiacchiere!
Avete tempo fino a domenica, perché estrarrò il commento fortunato lunedì.

Un bacio a tutte, fanciulle!
A presto <3

18 commenti :

  1. imaginativeDx9 giugno 2015 09:38

    Quello che mi ha colpito di più di After è l'incredibile amore e cambiamento che Hardin ha vissuto nella storia, il fatto che non importa come appare una persona al esterno (che sia in giacca e cravatta o con piercing e tatuaggi) ma l importante è come sei dentro, i tuoi sentimenti e le tue emozioni, mi ha colpito anche la forza di Tessa nel vivere gli sbalzi d'umore di Hardin e i suoi demoni del passato (soprattuto quando vanno in Inghilterra) non credo che esistano storie d'amore così profonde

    RispondiElimina
    Risposte
    1. melis.alice95@gmail.com

      Elimina
  2. Ciao. Prima di tutto vorrei ringraziarti per la recensione e per avermi seguita su Twitter(sono quella che ti ha fatto ladomanda sulle scene erotiche). Poi vorrei tantissimo avere una di quelle maglie per cui condivido un po' questa recensione fatta benissimo:)

    RispondiElimina
  3. Ovviamente partecipo! Ho condiviso su twitter e facebook, ti seguo su GFC e su Bloglovin. Come ben sai ancora non sono entrata nel mondo dei New Adult, anzi tutti i libri che tu hai nominato, e tutti quelli che sono andati di moda, sono quelli che ho sempre evitato come la peste. E' che non so se sono il mio genere o meno, e anche la mole mi spaventa. Ma forse After mi farà cambiare idea. Che dici?

    RispondiElimina
  4. Sto ancora leggendo il libro, quindi forse non ne ho ancora una visione completa, ma posso affermare che una sorta di pensiero di base è già presente nella mia mente. Che dire? Intanto complimenti, come sempre nelle tue recensioni riesci ad essere precisa e professionale. Condivido gran parte di quello che hai scritto. Ho trovato il personaggio maschile molto più vero di quello femminile, infatti per quanto Tessa(come hai detto anche tu) fosse affine a me, il suo modo di porsi non mi ha molto convinta. Avrei gradito qualche descrizione in più e una scrittura più matura, è come se la scrittrice avesse uno stile ancora acerbo, per quanto coinvolgente. Insomma,le parole di Anna Todd mi stanno coinvolgendo un sacco, ma non sono così sicura che tra qualche mese ricorderò ogni dettaglio di questa storia, questo perchè pur essendo una lettura che consiglierei, la trovo ancora un po' vuota, è come se lo stile dovesse ancora definirsi del tutto, ma sono sicura che Anna Todd abbia la stoffa della scrittrice e che magari tra qualche anno potrà stupirmi. Al momento giudico After una bella lettura, fluida, scorrevole, travolgente, ma che purtroppo quasi sicuramente non entrerà nel mio cuore (almeno per il momento). Credo che la scrittrice debba maturare ancora,ma che sia sulla buona strada. Attendo con ansia l'intervista. Sempre molto brava tu :)
    Ti abbraccio
    Benedetta

    RispondiElimina
  5. Parto subito col dire che Travis Maddox non mi é piaciuto molto, ma apprezzo molto invece le protagoniste non top model (era l'ora!) quindi After potrebbe decisamente essere di mio gusto!!! Se poi c'è una mamma da incubo.... Baci baci

    RispondiElimina
  6. Ciao! :) Io non ho letto ancora After ma mi ispira parecchio, anche se sentire delle affinità con Travis Maddox non mi riempie di chissà quale gioia!:P Voglio comunque leggerlo, dargli un'opportunità, se ne fa un gran parlare e sono curiosa di scoprire il perché del successo di questa serie! La maglietta è carinissima, incrocio le dita!
    Non vedo l'ora di leggere il post della chiacchierata con la Todd! Avrei voluto esserci anch'io, ma Milano per me non è esattamente dietro l'angolo :P Grazie per l'opportunità e complimenti per la recensione e il carinissimo blog, sempre originale!
    La mia mail è: fricccatcat@gmail.com

    RispondiElimina
  7. A me personalmente mi piace tantissimo questo blog...le cose di after sono tutte bellissime...complimenti! ! Le magliette sono stupende verde speranza after speriamo bene! Veronica feola ....emeil...alex.zuddas@gmail.com ciaooo condivido

    RispondiElimina
  8. partecipo assolutamente ed ho eseguito tutte le regole!
    non conosco questo libro ma mi piacerebbe tantissimo leggerlo
    https://www.facebook.com/alyson.climbon/posts/1664184730469854
    GFC: alyson
    Facebook: Alessandra Trotto
    Email: alysonsweet@libero.it

    RispondiElimina
  9. Ciao, partecipo molto volentieri, non ho ancora avuto modo di leggere il libro ma la trama mi ispira davvero tanto,
    GFC e Bloglovin stesso nome
    condivisione su FB https://www.facebook.com/nunzia.novellino/posts/10206692980312731?pnref=story
    non ho Twitter
    email: nunzianov@hotmail.it

    RispondiElimina
  10. ciao, purtroppo nn lo conosco,
    ma sembra bello, speriamo =)
    https://www.facebook.com/deborah.petrillo.16/posts/1680216505533853?pnref=story
    GFC/FB Deborah Petrillo,
    email debop91@gmail.com

    RispondiElimina
  11. A dir la verità mi avevano scoraggiato i tuoi commenti su Instragram xD ma se l'hai rivalutato perché no, proverò a leggerlo :) Non nell'immediato purtroppo, causa studio ho già scelto una lista di libri con la precedenza :)

    RispondiElimina
  12. adoro leggere e questo manca alla mia fornitissima libreria che fra un po' mi costringerà a dormire in giardino perché in casa non c'è più spazio!

    RispondiElimina
  13. mi stuzzica la trama e io adoro leggere grazie dell'opportunità

    RispondiElimina
  14. Non ho letto il libro ma mi piace la trama,i riferimenti alla grande Austen e poi mi incuriosisce il personaggio di Hardin,davvero interessante!incrocio le dita!
    GFC/FB: Chicca Tamburrino
    e-mail: pleadi@inwind.it
    https://www.facebook.com/chicca.tamburrino/posts/763188067133710?pnref=story

    RispondiElimina
  15. Purtroppo non ho ancora letto il libro, ma la trama mi incuriosisce molto. Sarà di mio gusto? lo spero!
    gfc: ilaria falco
    https://www.facebook.com/ilaria.falco.581/posts/912436072128258
    paoloefs@libero.it

    RispondiElimina
  16. non ho ancora letto questo libro, ma lo metto sicuramente in lista per le ferie.
    Fatto tutto
    grazie dell'opportunità
    https://www.facebook.com/carla.antognoni/posts/10205357091581577?pnref=story
    fb gfc bloglovin Carla Antognoni

    RispondiElimina
  17. ho letto la trama e mi affascina tanto, vorrei sapere come andranno le cose e come finirà
    GFC kittyro111
    Facebook Rosanna Barbara
    email kittyro111@gmail.com
    https://twitter.com/stregabacheca/status/609968710154063872

    RispondiElimina