martedì 23 gennaio 2018

"La neve che accarezza le camelie" di Lisa Arsani

Buongiorno a tutte, fanciulle (e fanciulli)!
La chiacchiera librosa di oggi è dedicata a "La neve che accarezza le camelie" di Lisa Arsani, edito Les Flaneurs Edizioni (ebook a 2,99€):
Aimeric è un sensibile e talentuoso liceale. Bersaglio dei bulli, salta spesso la scuola e si rifugia in uno splendido orto botanico dove trascorre il tempo coltivando la sua grande passione: il disegno.
In quel cuore verde lavora come custode e giardiniere Aliseo, schietto e pragmatico laureato in fisioterapia, appassionato di sport estremi.
Un ritratto rubato, un'insolita neve primaverile e un accento francese li faranno incontrare, segnando l'inizio di un amore che sboccerà spontaneo, metterà radici profonde e sfiorerà il cielo.
L'amore può mozzarti il fiato come un tuffo da un precipizio. Sorprenderti come neve d'aprile.
Essere delicato come un fiore e arduo come una scalata. Dolce come una poesia e colorato come una risata. L'amore è il ritratto di Aliseo e Aimeric.

Eccomi qui con un'altra recensione di un romanzo M/M italiano, stavolta edito Les Flaneurs Edizioni nella nuova collana Le Marais, dedicata al mondo LGBT.

Bello, bello, bello!
Il mio amore per i romanzi senza controparte femminile continua, e "La neve che accarezza le camelie" mi è piaciuto moltissimo!
Ho apprezzato moltissimo Aliseo, che tra moto e free climbing sembra vivere di adrenalina per soffocare il vuoto che ha nel cuore, e Aimeric, che vede il mondo come una tela sulla quale disegnare i suoi sogni.
Uno ha avuto l'infanzia segnata da una madre problematica, l'altro sembra non riuscire mai a scegliere la persona giusta alla quale affidare il proprio cuore, ma quando si incontrano all'orto botanico in cui Aimeric si è rifugiato per sfuggire ai bulletti della scuola e Aliseo lavora come giardiniere e custode, all'improvviso è come se il mondo si fermasse.
Non contano più i tradimenti o le persecuzioni, conta solo la scoperta dell'altro.
"La neve che accarezza le camelie" di Lisa Arsani vi aspetta su Amazon!
Non voglio svelarvi troppo ella storia di Aimeric e Aliseo, ma ci tengo a dire che è uno dei romanzi M/M italiani migliori che io abbia letto, dove non c'è solo la ricerca di facile erotismo da quattro soldi ma c'è innanzitutto la costruzione di una storia sulla multiculturalità, la tolleranza, il superamento di pregiudizi ed insicurezze.
Lisa Artesami ha scritto un romanzo appassionante e raccontato due vite in cui è facile ritrovare un pezzetto della propria, e in cui funziona tutto: i primi approcci, le mille domande per cercare di conoscersi, il desiderio ancora acerbo di Aimeric e quello solo apparentemente più controllato di Aliseo.
Sicuramente consigliato!
Vi aspetto di nuovo sul blog per scoprire insieme l'ambientazione del romanzo nella mia tappa del blogtour, il primo Febbraio.
Un bacio a tutte, fanciulle (e fanciulli)!
A presto <3

1 commento :

  1. Buongiorno e grazie di cuore per la bellissima recensione!!!

    RispondiElimina