venerdì 14 aprile 2017

"Un amore inaspettato" di Morgan Matson

Buongiorno a tutte, fanciulle (e fanciulli)!
La chiacchiera librosa di oggi è dedicata a "Un amore inaspettato" di Morgan Matson, edito Newton Compton (rilegato a 10€):
Andie ha pianificato con cura il proprio futuro. Ha deciso che frequenterà un corso di specializzazione in Medicina e, per quanto riguarda suo padre, il piano è quello di evitarlo il più possibile (il che non è poi tanto difficile, considerando che è un membro del Congresso e non è mai a casa). In tema di amicizie, poi, si sente a cavallo: Palmer, Bri, e Toby sono le persone più straordinarie del pianeta, e squadra che vince non si cambia. Nessuna indecisione neppure a proposito dell’amore: il suo motto è mai più di tre settimane con qualcuno. In fondo non ci sono ragazzi per cui valga la pena di investire più tempo. L’estate è in arrivo e tutto le sembra perfettamente sotto controllo. Come piace a lei. Fino a quando uno scandalo politico non scombussola tutti i suoi piani. Improvvisamente Andie si ritrova a fare cose che non avrebbe mai potuto prevedere: racimolare qualche soldo lavorando come dog-sitter, vivere sotto lo stesso tetto con suo padre (un evento che non si verificava da anni) e forse, ma magari è solo un’impressione, permettere a Clark di avvicinarsi oltre il livello di sicurezza. Palmer, Bri e Toby le consigliano di godersi questo nuovo imprevedibile caos, ma Andie odia dover improvvisare...

Carino, carino, carino!
Morgan Matson ha fatto di nuovo centro, dopo avermi intenerita un sacco con i suoi "Noi due, ai confini del mondo" (recensito qui) e "Al centro dell'universo" (che trovate invece recensito qui).
Non vedevo l'ora di leggere questo, in libreria da questa settimana, e...

... mi è piaciuto tantissimo!
Andie è la classica persona che pianifica, programma, organizza TUTTO.
Quella che ha anche la pausa bagno segnata in agenda. Quella che ti sa già dire cosa farà ora, e poi dopo, e poi dopo, e poi dopo... da qui ai suoi 60 anni.
O almeno è quello che credeva, perchè lo scandalo politico in cui si trova coinvolto il padre si traducono in un medico affermato che ritira la sua lettera di raccomandazione e in un internship alla John Hopkins che le viene sfilato da sotto le scarpe.
Oltre alla cocente delusione per aver perso per colpe non sue ciò per cui ha lavorato anni interi, Andie si trova davanti un bel problema da risolvere: come trovare, così all'ultimo momento, un'alternativa soddisfacente?
I migliori lavori estivi sono già presi da settimane, e tutti i suoi amici si sono già organizzati da tempo.
Trova lavoro per puro caso come dog-sitter, lei che non ha assolutamente pratica con i cani o con qualsiasi altro animale domestico, e tra questa nuova occupazione e la novità assoluta di trovarsi un padre sempre a casa - giustamente sospeso dal suo incarico politico fino a chiarimenti, di sicuro l'estate che le si prospetta sarà molto interessante!
Stavolta non abbiamo un viaggio on the road, ma torna l'elemento delle liste da spuntare - che a Morgan Matson piacciono molto, da quelle di luoghi in "Noi due, ai confini del mondo" a quelle di cose da fare assolutamente in estate in "Al centro dell'universo" - e qui si tratta della caccia al tesoro più folle dell'estate.
A sfidarsi saranno gli amici di sempre Andie, Brie, Toby, Palmer, Tom e la new entry Wyatt, per il quale Toby sviluppa una vera cotta anche se non c'è verso che la ragazza riesca a farsi notare da lui.
Al gruppo, però, quest'ano si è aggiunto Clark.
Giovane romanziere fantasy di successo in incognito, in pieno blocco dello scrittore, e per il quale Andie prova sentimenti diversi da quelli provati prima.
E se con Clark non fosse solo una storia estiva?
Se fosse... se fosse addirittura amore?

Tra una storia inventata insieme su un'improbabile assassina di nome Marjorie e una passeggiata con Bertie, un cagnolotto bianco saltellante e adorabile che darà alla coppia qualche grattacapo, i due si innamorano come succede solo la prima volta, e non mancano momenti di dolcezza che fanno battere il cuore.
Clark è cresciuto da solo, e trovarsi di colpo circondato da Andie e dai suoi amici gli darà una bella sferzata di energia, mentre ad Andie un'estate senza piani permette di ricostruire almeno in parte il rapporto con il padre - prima pressochè inesistente - oltre che la certezza che sì, è importante avere dei progetti, ma la meraviglia spesso si nasconde nell'imprevisto.
Incluso l'amore.

Un romanzo divertente, intriso d'amicizia e di ironia, che dovrete assolutamente leggere per prepararvi alla vostra, di estate, che chissà come sarà: tutto può succedere!

Un bacio a tutte, fanciulle (e fanciulli)!
A presto <3

2 commenti :

  1. Questo lo prenderò sicuramente!!

    RispondiElimina
  2. Aww sembra proprio carino e adorabile in puro stile Matson! Non vedo l'ora di procurarmelo *o* anche se ancora devo leggere Noi due ai confini del mondo che ho preso da poco u.u

    RispondiElimina