Se sei una casa cosmetica e vuoi contattarmi per cartelle stampa, promozioni o farmi provare i tuoi prodotti e vederli recensiti, contattami a: elisa.impiduglia@gmail.com

lunedì 25 agosto 2014

Müller e L'Oreal: una box da occhi a cuoricino :)

Buongiorno fanciulle!
Giornata grigissima a Milano, ma ho la mia tazza di tè fumante, un pigiama a quadri colorati e sono pronta a parlarvi di un omaggio ricevuto da Müller a Berlino.

Müller è una catena di drogherie, che vende un po' di tutto ma che soprattutto ha un reparto beauty da far sognare a occhi aperti.
Essence e Catrice lanciano prodotti in esclusiva per questa catena, per darvi un'idea, e anche se io ero entrata per comprare una spazzola sono uscita con...
Diciamo "qualcosa" in più.

La commessa, al momento di pagare, mi ha chiesto se volevo aggiungere 1€ per avere un omaggio della L'Oreal, e io ho pensato che alla fine per un euro non morivo e provare cose nuove mi piace, quindi perchè no?
Ecco, questo era l'omaggio:
La box L'Oreal Luxus, in vendita da Müller a 9,95€
Non so per quale motivo fosse in promozione a 1€ quel giorno,
probabilmente il mio scontrino superava una certa soglia di spesa.
Per farvi un'idea delle dimensioni, è grande quanto una Glossybox.
"Che aspetto ha il giorno pefetto?"
Questa cartolina spiega come usare ogni prodotto all'interno della box.
Siete pronte?
Preparate gli occhi a cuoricino... <3 <3
Et voilà!
La box contiene un balsamo per le labbra di Biotherm in taglia piena, il cui valore di mercato è di circa 9€. Un tubetto da 13ml, che non vedo l'ora di usare appena arriverà il freddo.
Oltre a questo, è presente una selezione di campioni e minitaglie di marchi del gruppo L'Oreal.
DIESEL, di cui trovate il gel da doccia da 50ml
nella fragranza "Loverdose Tattoo". Il profumo è
buono, e questo di sicuro lo userò. Un formato più che
accettabile, ricordo box con formati ben più piccoli.
LANCOME, di cui trovate due cose: la prima è un
mini mascara Hypnose, che ho già provato e adoro.
Separa le ciglia alla perfezione, le allunga e dona un
sacco di volume. Pur essendo un sample, ha un ottimo
scovolino. L'ho già usato tre volte, e non escludo di
cercarlo da Sephora. 
La seconda è un sample da 5ml di fondotinta "Teint
Miracle" nella tonalità 03.
Una volta tanto non è una tonalità troppo scura, e
il tubetto è molto più pratico delle bustine.
Curiosissima di provarlo :)
BIOTHERM è presente anche con questi due tubetti,
contenenti uno il loro siero d'idratazione profonda e uno
la crema notte, entrambi della linea Aquasource.
Ho già avuto modo di provarli nei mesi scorsi, e il
siero lo consiglio perchè è davvero ottimo.
GIORGIO ARMANI e il suo profumo "Sì", che fa
pensare ai matrimoni e a tutti i sì che diciamo e non
diciamo ogni giorno. Mi piace molto, e questi
sample finiscono sempre in borsa perché sono più
pratici dei flaconi. 
Nel complesso, è migliore di alcune box ricevute in abbonamento, e a parte la crema notte che è già stata passata alla mamma userò tutto.
Anche acquistandola a 9,95€, sostanzialmente si rientra quasi del tutto solo con il balsamo labbra.

A quanto ho capito Müller presenta sempre promozioni di questo tipo, quindi se capiterete in Germania fate un salto. Sia per il reparto beauty, che per l'enorme parete di cioccolatini e caramelle del reparto alimentare. La fabbrica di Willy Wonka è nulla, dico solo questo.
E ora si spiegano i due kg messi su a Berlino ahahah

Vi auguro un'ottima settimana, fanciulle :D
A presto <3

giovedì 21 agosto 2014

Sephora "Meet Your Match": unghie e labbra in perfetto abbinamento :)

Buonasera fanciulle!
Stasera vi mostro uno dei regali portati a casa dagli Stati Uniti da uno dei miei migliori amici.
Che è single, nel caso interessasse un ragazzo alto, muscoloso e con gli occhi verdi, che sopporta giri estenuanti da Sephora.

Il kit si chiama "Meet Your Match" e costa 25$, contenendo però prodotti per un valore di mercato di 52$.
Contiene tre smalti e tre gloss, nelle tonalità del viola, nudo e corallo.
I brand presenti sono Bite, Formula X, Hourglass, Tarte, Deborah Lippmann e Nails Inc.
Ecco il kit, e poi tutti gli swatches:
Bellino, eh?
Io me n'ero innamorata online, e poi l'ho visto in un video di Amelialiana.
Mi è bastato per desiderarlo.
E adesso, via alla carrellata di swatches:
Gli smalti mi piacciono moltissimo, ma ho avuto problemi a stentere il primo, "Invincible" di Formula X.
Non è molto coprente, e il pennello tende a lasciare molte striature.
Ma dopo tre passate, credo di aver ottenuto un risultato discreto.
Il corallo di Deborah Lippmann, "Girls Just Want To Have Fun", mi piace moltissimo. 
Coprente in tre passate, molto allegro ed estivo, è il primo che provo di questo marchio e prevedo un giretto su Beauty Bay a breve. Non costano poco, ed ero restìa ad acquistarne uno al buio. 
Ma ora che ne ho provato uno...
Il viola è "Devonshire Row" di Nails Inc. Molto carino e abbastanza autunnale, quindi conto di usarlo parecchio a Settembre/Ottobre. 

I prodotti labbra si abbinano alla perfezione:
Il primo a sinistra è il matitone Tarte, in questo bel rosa corallo delicato.
Non è arancione come temevo, e mi spiace che sia così piccino perchè so che lo userò molto.
Al centro il gloss nudo di Hourglass, e che dire? È nudo. 
Molto chiaro, e non mi sta particolarmente bene perchè ho le labbra troppo scure per questo colore.
Ma penso di usarne una goccia per illuminare alcuni rossetti, ed è talmente piccolo che finirà in fretta anche così.
Infine, questo splendido violetto di Bite, che mi piace un sacco.
Freddo, vivace ma non troppo appariscente, molto lucido e non appiccicoso, è davvero il gloss perfetto.
Ed è di dimensioni discrete, non finirà subito anche se penso lo userò moltissimo.

Nel complesso un ottimo kit, che permette di approcciare sei brand non economici ma di qualità.
Per le milanesi, Hourglass si trova da Brian&Berry in via Durini, praticamente affacciato su piazza San Babila.
Formula X è in vendita da Sephora, insieme a Nails Inc.

Un bacio a tutte, fanciulle!
A presto <3

domenica 17 agosto 2014

Haul berlinese: Balea, Dove, Alverde, Clearasil, Essie, Neutrogena, ecc. ecc.

Buonasera fanciulle!
Sono arrivata a casa ieri sera, dopo due meravigliose settimane a Berlino.
Ho conosciuto persone stupende, il mio tedesco è migliorato nettamente e nel complesso è stata un'esperienza positiva che conto di ripetere.

Ma veniamo a noi, e ad un haul abbastanza cicciotto, perché non si può andare a Berlino e non andare da Muller, Rossmann o DM. Non si può proprio.
Ecco cosa ho portato a casa:
Questi in realtà li ho presi a Malpensa, prima di partire :)
Ho già usato i due a sinistra, l'acqua profumata e la crema corpo
nella fragranza "Love Spell". Mi tengo "Amber Romance" e "Pure
Seduction" per l'autunno. L'intero set costava circa 14€ e ogni
flacone è da 125ml.
La linea "GOT 2B" di Schwarzkopf da noi non viene
venduta,  e io ho sempre letto meraviglie di questo
termoprotettore. Stesso discorso per DOVE, la
linea di haircare in Italia non viene venduta,
e questa BB cream per capelli è davvero buona.
L'ho usata già a Berlino, e mi spiace quasi non averne
prese due.
Questi dischetti purificanti di CLEARASIL sono
fenomenali, dopo averli provati ne ho preso un secondo
vasetto. E anche il gel della stessa linea di mi piace :) 
Alverde è un brand di cui ho letto tanto e alla fine mi serviva un
esfoliante nuovo per il corpo, quindi ho optato per questo che profuma
di limone e rosmarino, e la scia la pelle morbidissima.
Anche di questo scrub viso di Neutrogena avevo letto review positive,
e quando l'ho visto è finito subito nel cestino. 
Balea è un brand molto, molto, molto economico, ma il packaging
è curato e il catalogo è ricchissimo, quindi qualcosa volevo provare.
Ho preso i due balsami per le labbra in edizione limitata (uno è nella
foto sotto), i cerottini asciugaimperfezioni che funzionano sì e no.
La spuma è un acquisto "obbligato", ho finito il mio gel e volevo
continuare a mettere gli shorts, quindi... Ma non è un granchè.
Ecco il secondo balsamo di Balea, e uno di Labello. Da noi sono
arrivati quello al lampone e quella alla vaniglia e noce di macadamia.
In Germania c'è anche questo, al mirtillo.
Gli smalti Essie li vendono anche qui, ma lì avevano già la
collezione estiva, ancora mai vista a Milano, e soprattutto costavano
7,90€ invece di 11,90€. Ho scelto il verde, "Ruffles & Feathers".
Ecco lo swatch:
Ha quasi 10 giorni, ed è ovviamente rovinato. Ma il colore è favoloso
:) e insomma, per essere di 10 giorni nonè così disastroso.
Niente makeup, o quasi. Ma lo sapevo già in partenza, perchè sono in fase di smaltimento, e non di accumulo. L'unica cosa che mi tentava era l'espositore enorme della linea makeup di Alverde, ma ho resistito.

E con questo vi saluto, fanciulle!
Buonanotte e a presto <3

mercoledì 6 agosto 2014

July Favorites/ I preferiti di Luglio (makeup, skincare & more!)

Buon pomeriggio, fanciulle!
Il post di oggi è dedicato ai preferiti di Luglio.
Ho passato metà mese a Milano e metá in Liguria, quindi è un mix di prodotti da mare e da città.
Cominciamo da questo smalto Maybelline NY di nome "Uptown Blue", che adoro. Scoperto grazie ad Amelia, una delle mie vlogger preferite su YT, resiste davvero per sette giorni. Ho ritoccato il top coat una volta sola, e quando l'ho tolto avevo solo un'unghia rovinata su dieci. Ottimo, direi. 7,90€ spesi bene, e ci sono altri colori interessanti come "Deep Red" o "Hot Salsa". 
Dello stesso marchio ho usato ogni sera il mascara waterproof a tutto volume, che non sbava, non cola e ove lo metti sta. Occhi da Bambi e non da panda :D
Bello, bello, bello.

Altro preferito è questo matitone Revlon della linea "Matte", nella tonalità più rossa che ci sia (il nome "Standout" è tutto un programma!).
Un rosso scuro matt, che non secca le labbra e non si schioda da lì: zero sbavature, e regge abbastanza bene a cibo e bevande. Anche qui, dovrò guardare gli altri colori con attenzione! Mi sembra di averlo pagato circa 11€, ma ammetto che è passato un mese e non ne sono sicurissima.

Sul viso in estate non metto fondi di nessun tipo, ma quando esco di sera un filo di cipria per controllare la lucidità sì. E questa di NYC è perfetta perchè é leggermente più scura, molto leggera e sull'abbronzatura é praticamente invisibile.
Come non menzionare un solare? Ecco ciò che mi ha protetto il viso dalle scottature e spelature del caso.
SPF50, oil-free e non comedogeno, questo solare è perfetto anche per chi ha la pelle mista come me.
Soprattutto se avete uno sfogo in corso perchè il sole rischia di scurirvu ulteriormente le macchie sul viso, e poi vi fate mesi e mesi a cercare di schiarirle. Lo dico per esperienza, prevenire è molto meglio che curare, in questo caso!

La mia crema viso da notte non è cambiata, e anzi, ormai sono oltre metà vasetto e mi piace moltissimo! Fresca perchè in gel, e perfetta per la mia pelle mista.
L'ho recensita qui, quindi non mi ripeto e vi lascio andare a curiosare.

E questa crema profumata di cocco e di estate, ne vogliamo parlare? Io l'ho usata abbinata ad un'altra con filtro solare, e ha mantenuto la mia pelle morbida, idratata e con un profumo di dolcetto che mi faceva impazzire. Qui trovate l'INCI, e qualche informazione in più. 
Quest'estate, al momento di fare la valigia, ho ritrovato una collana e un anello di cui mi ero dimenticata, e lu ho indossati a giorni alterni mentre ero via.
L'anello è la replica ufficiale dell'anello di fidanzamento di Isabella Swan in "Eclipse", ce l'ho da anni e ancora mi piace. A prescindere da vampiri che luccicano e lupi mannari che sembrano cani giganti.

I libri non mancano mai, e questo mese sono un giallo e un romanzo "young adult".
Il giallo è l'ultimo uscito (ma a Ottobre arriva il prossimo!) di Camilla Läckberg, "La sirena". Mi è piaciuto molto, e finisce con un colpo di scena quindi non vedo l'ora di prendere il prossimo!
Me lo sono "rovinato" perchè ho capito dove voleva andare a parare circa 60 pagine prima della grande rivelazione, ma resta un bel libro, dalla storia interessante e intrigante.
Erika è un personaggio "vero", ha i suoi difetti e commette degli errori. Arriva alla soluzione con intelligenza e anche un po' per tentativi, sbagliando strada e poi rimettendosi in carreggiata. Come tutti, in fondo.

L'altro è "Ti fidi di me?" di J.Lynn, uscito dopo "Ti aspettavo". Racconta la stessa vicenda ma dal punto di vista di Cameron Hamilton, il protagonista maschile del primo libro. Io mi trovo molto più in sintonia con il punto di vista maschile, è sempre stato così, e anche questa volta ho apprezzato più il secondo libro del primo. Cameron è intelligente, ironico, e allo stesso tempo fragile. Ha fatto un errore (del tutto giustificabile, io non lo trovo nemmeno un errore. Avrei fatto la stessa cosa.) e paga un prezzo fin troppo alto. Ma poi incontra Avery e in un certo senso salvando lei da se stessa salva anche se stesso. Si salva dal nascondersi, dal rinunciare ad un sogno che ormai considera irrealizzabile, dal credere di non meritare nulla di più di ciò che ha. È una storia d'amore ma non è sdolcinata, anzi. 
E poi, detto sinceramente, il ragazzo dei vostri sogni che ogni domenica mattina si presenta da voi per prepararvi la colazione è molto più romantico di tutti i mazzi di rose e i cioccolatini del mondo.

E non possono mancare le canzoni.
La prima è "Lie a little better" di Lucy Hale (chi sta guardando la quinta stagione di "Pretty Little Liars"? Mamma mia, che tensione ogni puntata!), canzone country-pop che parla di una relazione finita e di come sia difficile nascondere la confusione e il senso di smarrimento che vengono dopo.
"La verità è che vado in pezzi ogni volta che mi sei vicino, il problema è che la verità continua a venire a galla. Non riesco a nascondere ciò che sento, o a credere che lo stia dicendo ad alta voce. La verità è che ora non si torna indietro, e credo che dovrei imparare a mentire un po' meglio."

Lei ha una voce bellissima, e si era già sentito in un vecchio episodio della serie tv. Sul suo canale YT ufficiale si possono ascoltare tutte le canzoni del suo album, se vi interessa date un'occhiata :)

Altra canzone (stavolta più allegra) è "Good Girls" dei 5SOS, di cui purtroppo non esiste un video ufficiale sul loro canale VEVO. 
Un gruppo che mi piace perchè sono musicisti, e perchè adoro la voce di Michael Clifford (e lo so, che quello che piace a tutte è l'altro, ma a me piace quello vestito punk con i capelli verdi. O viola a secondo del suo umore della settimana. Perchè io se non sono diversa non sono contenta.) 
È una canzone spiritosa, dal ritmo allegro, ironica.

"E lei mi disse "Dimentica ciò che pensavi, 
le brave ragazze sono cattive ragazze 
che ancora non si sono fatte beccare." "

Per tutte quelle che i pomeriggi "a studiare" li passavano sedute al tavolo in fondo, accanto al fidanzato. Che sotto al vestito blu al ginocchio avevano lingerie da capogiro. E che in generale sono molto più trasgressive e avventurose di ciò che sembra.

Il mio sproloquio è finito!
Spero vi foste preparate un corroborante tè caldo per reggere alla valanga di parole ;)

Un bacio a tutte, e buona giornata!
A presto <3

domenica 3 agosto 2014

Review: Coppertone "Doposole" e "Crema solare abbronzante"

Buongiorno fanciulle!
Il secondo post del weekend è dedicato a due prodotti Coppertone che ho sfruttato appieno durante le mie due settimane di mare.
Si tratta del doposole fluido con Acido Ialuronico e Omega 6, e della crema abbronzante con Olio di Jojoba, Mandorle Dolci e Vitamina E.
Cominciamo dalla crema abbronzante.
Questo fluido profuma di cocco, di estate e di mare, e lascia la pelle morbida e idrata a lungo.
Io però la applico dopo il filtro solare, perchè non credo nel prendere il sole senza protezione. 
La uso per mantenere la pelle idratata durante le ore di esposizione, come "rinforzo" della crema solare.
Si assorbe velocemente e un mio amico ha passato il pomeriggio a fingere di mordermi la pelle quando l'ho usata anche qui a Milano dicendo che avevo un profumo troppo buono.
Cito testualmente: "È come abbracciare un enorme Bounty, e io adoro il Bounty!".
Ecco l'INCI:

Altro alleato fedele è stato il doposole fluido, quasi senza profumo, senza parabeni, siliconi e alcol.
Non mi è chiaro perchè dovrebbe esserci l'alcol in un doposole visto che parliamo di un prodotto lenitivo, ma l'hanno specificato sul flacone e quindi un motivo ci sarà.
Forse perchè si applica anche sul viso.
Io lo uso solo sul corpo, comunque, perchè sul viso preferisco passare il mio tonico e poi la mia crema idratante.
Mi piace che non appiccichi, che si assorba subito in modo da potermi vestire rapidamente e non dovermi dare al nudismo in giro per casa "perchè deve asciugare la crema" (ed è successo, con grande divertimento della mia famiglia che mi ha vista ballonzolare in giro in mutande sventolandomi l'aria addosso per minuti e minuti) e che rinfreschi davvero la pelle dopo le lunghe esposizioni al sole.
molto meglio del doposole usato l'anno scorso, senza dubbio.
Ecco l'INCI, anche di questo:
Promossi entrambi, su tutta la linea.
E consigliati se siete sempre a rischio spelatura, perchè io non ho mai avuto la pelle così morbida!

Spero vi sia utile, fanciulle!
A presto <3

sabato 2 agosto 2014

Empties come se piovesse (i vuoti di Giugno/ Luglio, ovvero che la follia abbia inizio)

Buon pomeriggio fanciulle!
Il primo post del rientro è dedicato ai vuoti, alla collezione di flaconi e tubetti che ormai ha quasi riempito un cesto da picnic. Quindi è il momento della carrellata fotografica, e di fare un salto ai bidoni giù in cortile :D
Ecco la situazione attuale:
Cominciamo dai prodotti per capelli, che avrete già visto in post precedenti e su cui quindi non mi dilungo:
Unica new entry è il siero "Sos Doppie Punte" della linea "Addio Danni", che ho letteralmente finito in un mese. L'ho steso sulle punte sia sui capelli umidi dopo la doccia, sia sui capelli asciutti prima di dormire, e non so dire che differenza possa aver fatto in un mese, ma non ho doppie punte nuove, e le lunghezze sono molto meno secche di prima.
Si assorbe in fretta, e anche usato sui capelli asciutti non lascia i capelli unti (diciamo che in una notte si assorbe tutto senza problemi. Al momento le lunghezze sembrano effettivamente "unte", ma basta dargli il tempo di penetrare).

Lo skincare è più impegnativo, perchè ho provato molte cose negli ultimi mesi e ne ho finite parecchie (alcune le ho abbandonate perchè non adatte a me):
Voglio dire due parole sul detergente e sul tonico della linea "Pure-Fect Skin" di Biotherm, perchè sono stati davvero essenziali.
Il mese scorso la mia pelle è a dir poco impazzita, tra le sessione estiva, il caldo, il freddo, il ciclo e infine l'esposizione al sole. Ha subito di tutto, povera pelle, e ha reagito malissimo.
Ma con questi sono riuscita a riportarla a uno stato più o meno accettabile, e in poco tempo.
Soprattutto il tonico, tra i due, è entrato in wishlist perchè è microesfoliante oltre che purificante, e rinfresca moltissimo il viso. Favoloso anche dopo la maschera di pulizia.
Il gel rimuove ogni impurità ma (almeno nel mio caso) non secca la pelle, in quanto non troppo aggressivo.
La taglia da 50ml mi è durata circa tre settimane, mentre il tonico da 125ml è finito prima ma perchè l'ho usato anche per rinfrescare il viso durante il giorno.

Un altro prodotto su cui vorrei spendere qualche secondo è questa crema solare city-block SPF50 di Kiehl's. Pensata per la cittá (al mare non è sufficiente), protegge la pelle del viso e del collo dal sole filtrato attraverso l'inquinamento urbano, ma senza ungere o appiccicare. Non ha l'odore fastidioso di molti solari e io ne ho usate quattro minitaglie in due settimane. Si può usare anche sotto al trucco, e soprattutto andrebbe applicata tutto l'anno. È la prima cosa che comprerò alla fine dell'estate, perchè mi ci sono trovata davvero bene.

Passiamo al bodycare, e anche qui mi sono data da fare:
Due parole sui miei preferiti, di cui il primo è il deo roll-on Dove che profuma di bucato pulito (ho anche una candela con lo stesso profumo, "Clean Cotton" di Yankee Candle), fantastico per la palestra, per le giornate di sole e per il caldo soffocante del viaggio in auto tornando dal mare.
Due ore con il sole dritto su di me e 35 gradi fuori, dico solo questo.
Il secondo è la crema solare SPF50 di Kiehl's. 
Presentata l'anno scorso, quando ho avuto la possibilità di provarla per voi, l'ho acquistata quest'anno e finita in due settimane, grazie alla collaborazione di mio fratello.
Resiste all'acqua e al sudore, anche se dopo il bagno io la riapplico.
Non unge, non ha un odore fastidioso e si assorbe in fretta, quindi non rischiate che vi si incolli addosso mezza spiaggia.
Esiste anche la versione specifica per il viso.

Ed infine il makeup, anche se in questa categoria ci metto molto di più a finire completamente un prodotto. 
Ma questo mese ho finito un Baby Lips di Maybelline NY, nella tonalità pesca shimmer, e questo Cremesheen di MAC Cosmetics. Un bel rosso scuro sheer, che ho adorato ma che purtroppo era limited edition. Devo controllare se hanno in collezione permanente qualcosa di simile, perchè questo era il gloss perfetto per tutti i miei rossetti rossi, e quando arriverà l'autunno so già che ne sentirò la mancanza. Ed infine la spugnetta levasmato Essence, che ormai è inutilizzabile. Ma è valida, e la riacquisterò.

Bene, ce l'abbiamo fatta e siamo alla fine di questo post!
Se siete ancora vive battete un colpo :D

Domani andranno online i preferiti di Luglio, e poi partirò alla volta di Berlino <3
Un bacio a tutte, e buone vacanze a chi parte questo weekend!
A presto!

sabato 26 luglio 2014

NOTD: Maybelline NY SuperStay 7 Days Gel Nail Color in "Uptown Blue"

Buongiorno fanciulle!
Dopo giorni di silenzio, ecco un nuovo post per voi!
Sono partita appena finiti gli esami, e senza il mio computer, ma volevo caricare qualcosa da qui alla fine del mese. E quindi eccoci qui.

Il post di oggi è un NOTD, dedicato a uno smalto che cercavo da settimane. Trovavo ogni colore tranne questo, e finalmente nella profumeria più sperduta della Liguria l'ho trovato!
Si tratta di "Super Stay 7 Days Gel Nail Color" di Maybelline New York, nella tonalità "Uptown Blue".
Il prezzo di vendita è pari a 7,90€ e li vale tutti.

Coprente in due passate leggere e privo di striature o bollicine, è l'azzurro pastello migliore che abbia provato.
Il pennello è largo e ben fatto, e l'applicazione è davvero facile.
Promette di resistere per sette giorni ritoccando il top coat, e io sono al giorno tre. Per ora è perfetto, nessuna sbeccatura. E devo dire che anche se si rovinasse domani, sarebbe già durato di più di alcuni smalti ben più costosi provati in precedenza. Promosso a pieni voti!

Ci sono altri colori che voglio assolutamente provare, tra cui un meraviglioso rosso di nome "Deep Red". 
Ma questo che ho già acquistato e testato è consigliatissimo :)

Spero vi sia utile, fanciulle!
Buona giornata e a presto <3